Italiano
English

Salento Charming Houses

authentic properties in Salento

Start search

Type
Location

Salento:


- Il Clima: il clima è mite tutto l’anno. Si può prendere il sole in qualsiasi mese dell’anno.


- La natura ed il mare: la penisola del Salento è una grande pianura adagiata sul mare che si protende tra il canale d’Otranto e il golfo di Taranto. Natura bella e selvaggia, mare cristallino con spiagge di sabbia e roccia. La bellezza un po’ rude dei paesaggi, a metà strada tra le brulle distese tipiche della calda Andalusia e gli oliveti delle campagne toscane, la limpidezza verde delle acque sia dello Jonio che del basso Adriatico e le lunghe spiagge di sabbia bianchissima del litorale jonico caratterizzano il Salento.


- I Paesi, l’arte e la cultura: attraggono i visitatori, il fascino dei piccoli borghi dell’entroterra, la ricchezza del barocco e delle sue cattedrali nel capoluogo Lecce e nei centri maggiori come Nardò, Galatina, Gallipoli, Maglie, ma anche nei paesi minori come Spongano, Alessano e molti altri. Un ruolo fondamentale lo ricopre anche l’ospitalità ed il cuore che questa terra ricca di storia (e di preistoria) offre al visitatore. I piccoli centri urbani sono molti e di grande interesse culturale e turistico e sono tutti da visitare così come le numerosissime chiese, ville, masserie e palazzi sparsi in tutto il Salento.


- La gastronomia: chi è stato in Salento non scorda la qualità del cibo che gli è stato offerto ovunque si sia fermato a pranzare, dalla pasta alle minestre, dalle verdure al pesce, dai dolci al vino…. Tutto di grande sapore e qualità mentre il prezzo è sicuramente interessante.


- I Servizi: dall’aereoporto di Brindisi è possibile raggiungere varie mete salentine in 20, 30 o 40 minuti e l’estremo sud salentino (S.ta Maria di Leuca) si raggiunge in un’ora di auto, viaggiando a velocità moderata. Golf : per gli amanti del golf c’è il golf dell’Acaja. Circuito di Karts: è disponibile un rinomato circuito sul quale si allenano famosi campioni.


- La casa di vacanza in Salento: il Salento ed in particolare l’estremo Sud del Salento ormai battezzato “la Toscana del Sud”, presenta caratteristiche tali da rendere più che attraente l’investimento immobiliare. Nonostante lo scenario di crisi del settore immobiliare un discorso a parte va fatto per il mercato turistico-immobiliare del Salento.

Pur non avendo statistiche ufficiali, la nostra ricerca ha fornito dati incoraggianti e soprattutto in controtendenza rispetto al mercato nazionale. Una volta questo estremo lembo dell’Italia forse sarebbe stato terra da scoprire, ma ormai, da qualche anno a questa parte, una volta scoperta è divenuta terra di conquista. Sarà il calore della gente, ma sempre più turisti, specialmente stranieri, acquistano proprietà nel tacco d’Italia.

Ormai non ci si accontenta più della classica vacanza nel Salento, mordi e fuggi. Rapiti dall’atmosfera, inglesi, americani, ma anche russi ed un numero sempre più crescente di cinesi, va all’attacco di masserie, castelli, ville o anche semplici appartamenti in paese, sulle colline, in campagna o al mare, da ristrutturare o no, purché siano all’interno della penisola salentina.

Case vacanza per la vita. Che siano case nascoste in pinete od in uliveti, lontane dai centri abitati, o siano appartamenti signorili o tradizionali nei centri storici, le case acquistate dal popolo dei vacanzieri stanziali, o dai neo salentini o salentini per acquisto aumentano e l’elenco dei nuovi salentini si arricchisce di giorno in giorno di nomi noti o meno noti. Tra i noti l’attrice premio Oscar Helen Mirren, protagonista del film «The Queen», che ha comprato a Tricase una masseria del Cinquecento, i registi Giuseppe Bertolucci, Cristina Comencini e Gabriele Salvatores, attori come Gérard Depardieu e Diego Abatantuono, la cantante Gianna Nannini che forse preferisce abbandonare il “Chianti-shire”.